In poche parole

Se un tempo la pubblicazione di un libro mirava a formare un rapporto esclusivo tra autore
ed editore, con l’avanzare delle tecnologie diventa un punto d’incontro tra videomaker, designer, grafici, esperti di scrittura web e blogger. Prima di arrivare all’utente finale,
le pagine di un racconto passano tra le mani dei nuovi supporti digitali e dei professionisti
che ne dirigono le comunicazioni.
“Word as image”, il nuovo libro di Ji Lee, per esempio, viene presentato con un booktrailer divertente, per chi ama giocare con le parole. L’operazione merita una visita alla pagina ufficiale, raggiungibile, tra l’altro, solo su facebook.
Word as image
musa del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *