Consigli per i web designer dal peggior sito web del mondo

Imparare dai propri errori, o da quelli degli altri, è spesso il modo
migliore per ricordare le lezioni. “Il peggior sito web del mondo”
è stato creato apposta, da qualche anonimo web designer,
per mostrare gli errori più comuni dell’architettura del web,
ma non solo.
Lo consiglio anche a chi si occupa di contenuti e deve far capire
ai clienti (spesso a digiuno dalle regole comunicative) quanto
è importante essere sintetici e dosare la giusta quantità d’immagini,
tra un testo e l’altro, per guidare la lettura.
Buona (si fa per dire) navigazione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *