Mondiali Twitter: nel 2014 il calcio è social.

Le funzioni speciali di Twitter per i Mondiali di Calcio 2014.

Ricavare il meglio dai Mondiali diventa un business.
L’obiettivo di Twitter è generare traffico. Sembra, infatti, che il social network dei cinguettii stia dando del suo meglio per farsi attraversare da migliaia, anzi milioni di tweet!
Tra i vari utenti che commentano e condividono tutti gli attimi più importanti dei Mondiali di Calcio 2014, anche la FIFA ha raccontato su Twitter minuto per minuto la prima partita Brasile vs. Croazia: una cronaca in diretta con tweet, foto e video.

Basteranno 140 caratteri per tifare Azzurri? Un solo tweet non sarà sufficiente a contenere tutto l’entusiasmo che nascerà a ogni goal, ma l’unione fa la forza, e Twitter non vede l’ora che i suoi utenti condividano le loro emozioni nel social.
Per attrarre i tifosi nella rete dei commenti e delle condivisioni, Twitter ha introdotto funzioni dedicate ai Mondiali.

  • Gli Hashflag sono Hashtag speciali, che se scritti con la sigla di una nazionale, saranno affiancati in automatico dalla bandiera corrispondente.
  • Sono presenti timeline dedicate alle singole partite e agli eventi dei Mondiali, così da riordinare i tweet in pagine relative a ogni sfida e alle varie notizie (come #WorldCup o #WorldCup2014).
Mondiali Twitter: lo spot del social network.

E allora twittiamoci questi Mondiali!
musa del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *