Diffamazioni e querele su Facebook: nuove aggravanti per gli insulti on line.

Ebbene sì, da pochi giorni è ufficiale: pareri e ingiurie divulgate sui social network andranno d’ora in poi incontro alle stesse aggravanti giuridiche adottate per la diffamazione sui mezzi stampa. La notizia arriva direttamente da Il Tirreno, dopo la sentenza del tribunale di Livorno a conclusione del caso dell’estetista licenziata che ha ripetutamente insultato il proprio […]